Ordina per:
5.00

Aléxandros, Il confine del mondo di Valerio Massimo Manfredi.

L’armata macedone attraversa l’Eufrate e il Tigri per raggiungere Babilonia. La reggia di Persepoli, il palazzo più bello del mondo, viene data alle fiamme: termina così la vicenda di un antico impero e si apre un’era nuova.

5.00

Aléxandros, Il figlio del sogno di Valerio Massimo Manfredi.

l figlio del sogno narra di un uomo che fu considerato un dio, dei suoi sogni ardenti, delle passioni violente che lo consumarono fino a distruggerlo. E ci svela anche una Grecia mai vista, una civiltà che, pur nota, appare oggi sconosciuta e affascinante.

5.00

Aléxandros, le sabbie di Amon di Valerio Massimo Manfredi.

L’Asia, culla di leggendarie civiltà, dominio incontrastato del Gran Re dei persiani: nessuno avrebbe nemmeno osato concepire l’idea di conquistare un impero così sconfinato. Ma Alessandro, con i suoi compagni, ama l’avventura impossibile. Prosegue così l’affascinante saga di Alessandro Magno, con il suo entusiasmante affresco di passioni contrastanti e personaggi indimenticabili.

5.00

Chimaira di Valerio Massimo Manfredi.

Fabrizio Castellani, archeologo di 35 anni, va a Volterra per studiare  una statua etrusca chiamata “L’ombra della sera” quando inquietanti telefonate gli consigliano di lasciar perdere…

5.00

Gli arancini di Montalbano di Andrea Camilleri.

Venti racconti pubblicati per la prima volta nel 1999, venti storie di felice creazione dove il lettore rimarrà deliziato da un Montalbano «delle origini». Una sorta di «vita quotidiana» nel commissariato di Vigàta.

5.00

I Cento Cavalieri di Valerio Massimo Manfredi.

Una raccola di racconti ambientati nell’antica Grecia o tra le due guerre, nelle corti rinascimentali o in una centrale nucleare all’alba del 2000, che dimostra che il cuore dell’uomo resta immutato attraverso i secoli.

5.00

Idi di Marzo di Valerio Massimo Manfredi.

Durante una riunione del Senato, Idi di marzo del 44 a.C.: Gaio Giulio Cesare viene accoltellato 23 volte e ucciso. Con lui viene troncato per sempre il più grandioso progetto di trasformazione del mondo antico che mai sia stato ideato.

5.00

Il cane di terracotta di Andrea Camilleri.

In seguito ad un delitto di mafia, se ne trova un altro, più inquietante e rituale: due cadaveri di giovani amanti abbracciati, nel doppio fondo di una grotta, sorvegliati da un enorme cane di terracotta.

5.00

Il Faraone delle sabbie di Valerio Massimo Manfredi.

Mentre lo scontro fra i terroristi palestinesi e il Mossad rischia di far esplodere la polveriera del Medio Oriente, William Blake, egittologo conosciuto in tutto il mondo, viene chiamato per esaminare una strana tomba che nasconde un incredibile segreto, in grado di sconvolgere gli equilibri del mondo.

5.00

Il ladro di merendine di Andrea Camilleri.

Il ladro di merendine è il terzo giallo di Andrea Camilleri ad avere come protagonista Salvo Montalbano, il commissario di stanza a Vigàta, «il centro più inventato della Sicilia più tipica».

5.00

Il mio nome è Nessuno, il giuramento di Valerio Massimo Manfredi.

Ulisse, Odysseo, Nessuno: l’uomo dal multiforme ingegno, il mito che solca i mari, l’eroe più formidabile e moderno di tutti i tempi è qui, in queste pagine. E ci parla in prima persona, raccontandosi con tutta l’umanità e il coraggio che lo hanno reso, lungo ventisette secoli, più immortale di un dio.

5.00

Il mio nome è Nessuno, il ritorno di Valerio Massimo Manfredi.

Dopo dieci anni ininterrotti di guerra, di sangue e di strazio per sconfiggere i Troiani. Ora Odysseo deve rimettersi in viaggio con i suoi uomini per far ritorno a Itaca. E riprende la lotta, la sua sfida a tutto e a tutti. Ad attenderlo, imprese spaventose, prove sovrumane, nemici insidiosissimi come il ciclope Polifemo, i mangiatori di loto, il fiore che dà l’oblio, e poi la maga incantatrice che trasforma gli uomini in porci, i mostri dello Stretto, le Sirene dal canto che uccide.